“Resto al Sud”: come ottenere l’incentivo

di Alessio Messina

Con il decreto legge n. 91 del 2017 è stata introdotta nel nostro ordinamento una interessante misura di sostegno per l’avvio di nuove attività, da parte di giovani imprenditori residenti nelle aree economicamente svantaggiate del Meridione d’Italia: “Resto al Sud“. Con tale particolare forma di incentivo, Invitalia (l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa, di proprietà del Ministero dell’Economia e delle Finanze) ha messo a disposizione una dotazione finanziaria complessiva pari a 1 miliardo e 250 milioni di euro: cercheremo di capire, nel corso di questa breve guida introduttiva, quali sono i requisiti e… CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti anche...